Utilizzato con frequenza nei laboratori universitari e chimici, e strumento fondamentale per le realtà industriali impegnate nella ricerca e sviluppo, l'agitatore magnetico è un'apparecchiatura utilizzata per mescolare tra loro sostanze diverse.

Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!

Agitatore magnetico

Gli ambiti di applicazione sono molteplici, compresa la creazione di aromi destinati alle sigarette elettroniche. È un agitatore magnetico a mantenere costantemente in movimento il liquido, riducendo i tempi necessari per sviluppare le reazioni. Scegli subito il tuo agitatore magnetico con piastra per godere dei vantaggi che solo expondo è in grado di regalarti, dalla spedizione gratuita alla garanzia triennale. Un mescolatore magnetico si caratterizza per la presenza di:

✔ Un timer programmabile✔ Un piatto che ospita sia bicchieri da laboratorio che beute✔ Un display digitale attraverso il quale impostare la temperatura

 

Gli elementi principali di un agitatore da laboratorio

Quali sono gli elementi che assicurano il funzionamento di un agitatore magnetico riscaldante? Innanzitutto, un mescolatore magnetico vede un piatto metallico che, affidandosi ad un campo magnetico, porta l'ancoretta (situata sul fondo del contenitore) ad iniziare il movimento di rotazione. Gli agitatori dotati di piastra riscaldante si caratterizzano per la capacità nel riscaldare la soluzione preparata. L'efficienza di un agitatore da laboratorio è legata anche alla resistenza elettrica inserita nel piatto di supporto. La piastra riscaldante è normalmente rivestita di uno strato protettivo speciale, grazie al quale viene garantita una distribuzione uniforme del calore, oltre ad un'elevata resistenza agli agenti chimici. Questo consente a chi utilizza un agitatore magnetico con piastra riscaldante di destinare l'apparecchio anche per preparazioni che richiedono elevate temperature dei solventi. Il piatto di un agitatore da laboratorio, come già anticipato, offre spazio a sufficienza per becher e beute, la cui capacità può toccare i cinque litri. La piastra, inoltre, richiede solo pochi minuti per raggiungere la temperatura desiderata.

Uno sguardo più dettagliato alle componenti di un mescolatore magnetico

La potenza erogata da un mescolatore magnetico con piastra può variare; si passa dai 250 Watt per la funzione di riscaldamento ai 60 Watt per quella di miscelazione. Alcuni modelli presentano un sensore di temperatura opzionale, grazie al quale ottenere valori ancora più precisi, senza che possano verificarsi delle oscillazioni di temperatura. Il fatto di potersi affidare ad un display digitale rende i valori riportati sullo stesso leggibili anche ad una certa distanza. Da non sottovalutare la silenziosità di questo dispositivo, assicurata dalla scelta di inserire piedini in gomma antiscivolo. Questi ultimi sono ideali per attenuare le vibrazioni, garantire la massima stabilità e, al contempo, proteggere la superficie su cui poggia. Tra le altre componenti di un agitatore magnetico con piastra riscaldante possono essere ricordati il motorino, essenziale per creare il movimento (alcuni modelli presentano, come alternativa una ventola) e il circuito per la gestione del voltaggio. Su Expondo troverai a prezzi convenienti anche altre importanti attrezzature per laboratorio, come la centrifuga da banco e la micropipetta.

Utilizzato con frequenza nei laboratori universitari e chimici, e strumento fondamentale per le realtà industriali impegnate nella ricerca e sviluppo, l'agitatore magnetico è un'apparecchiatura utilizzata per mescolare tra loro sostanze diverse.

Chiudi la finestra
Agitatore magnetico

Utilizzato con frequenza nei laboratori universitari e chimici, e strumento fondamentale per le realtà industriali impegnate nella ricerca e sviluppo, l'agitatore magnetico è un'apparecchiatura utilizzata per mescolare tra loro sostanze diverse. Gli ambiti di applicazione sono molteplici, compresa la creazione di aromi destinati alle sigarette elettroniche. È un agitatore magnetico a mantenere costantemente in movimento il liquido, riducendo i tempi necessari per sviluppare le reazioni. Scegli subito il tuo agitatore magnetico con piastra per godere dei vantaggi che solo expondo è in grado di regalarti, dalla spedizione gratuita alla garanzia triennale. Un mescolatore magnetico si caratterizza per la presenza di:

✔ Un timer programmabile
✔ Un piatto che ospita sia bicchieri da laboratorio che beute
✔ Un display digitale attraverso il quale impostare la temperatura

 

Gli elementi principali di un agitatore da laboratorio

Quali sono gli elementi che assicurano il funzionamento di un agitatore magnetico riscaldante? Innanzitutto, un mescolatore magnetico vede un piatto metallico che, affidandosi ad un campo magnetico, porta l'ancoretta (situata sul fondo del contenitore) ad iniziare il movimento di rotazione. Gli agitatori dotati di piastra riscaldante si caratterizzano per la capacità nel riscaldare la soluzione preparata. L'efficienza di un agitatore da laboratorio è legata anche alla resistenza elettrica inserita nel piatto di supporto. La piastra riscaldante è normalmente rivestita di uno strato protettivo speciale, grazie al quale viene garantita una distribuzione uniforme del calore, oltre ad un'elevata resistenza agli agenti chimici. Questo consente a chi utilizza un agitatore magnetico con piastra riscaldante di destinare l'apparecchio anche per preparazioni che richiedono elevate temperature dei solventi. Il piatto di un agitatore da laboratorio, come già anticipato, offre spazio a sufficienza per becher e beute, la cui capacità può toccare i cinque litri. La piastra, inoltre, richiede solo pochi minuti per raggiungere la temperatura desiderata.

Uno sguardo più dettagliato alle componenti di un mescolatore magnetico

La potenza erogata da un mescolatore magnetico con piastra può variare; si passa dai 250 Watt per la funzione di riscaldamento ai 60 Watt per quella di miscelazione. Alcuni modelli presentano un sensore di temperatura opzionale, grazie al quale ottenere valori ancora più precisi, senza che possano verificarsi delle oscillazioni di temperatura. Il fatto di potersi affidare ad un display digitale rende i valori riportati sullo stesso leggibili anche ad una certa distanza. Da non sottovalutare la silenziosità di questo dispositivo, assicurata dalla scelta di inserire piedini in gomma antiscivolo. Questi ultimi sono ideali per attenuare le vibrazioni, garantire la massima stabilità e, al contempo, proteggere la superficie su cui poggia. Tra le altre componenti di un agitatore magnetico con piastra riscaldante possono essere ricordati il motorino, essenziale per creare il movimento (alcuni modelli presentano, come alternativa una ventola) e il circuito per la gestione del voltaggio. Su Expondo troverai a prezzi convenienti anche altre importanti attrezzature per laboratorio, come la centrifuga da banco e la micropipetta.